I licei scientifico e classico forniscono una cultura di base che permette agli studenti di proseguire gli studi presso qualsiasi facoltà universitaria.
Il corpo docente, qualificato ed esperto, è disponibile per fornire consigli didattici e piani di studio personalizzati per gli studenti.

Liceo classico

Il liceo classico, insieme al liceo scientifico, gode della fama di scuola altamente formativa, tanto da rimanere la "istituzione culturale di maggior prestigio" in Italia ed è uno degli ultimi indirizzi scolastici europei dove viene obbligatoriamente impartito l'insegnamento delle lingue e letterature classiche. Il liceo classico presenta un piano di studi ad ampio raggio, in cui le materie principali sono quelle umanistico-letterarie.

Liceo scientifico

Il liceo scientifico è una delle scuole superiori a cui si può accedere in Italia al termine della scuola secondaria di primo grado. È una scuola a carattere prettamente formativo, che consente il proseguimento degli studi in qualsiasi facoltà universitaria.Certamente è una scuola che predilige le materie scientifico-matematiche, ma fornisce anche una cultura umanistica quasi equivalente a quella del liceo classico.

L'Istituto tecnico industriale (ITI o ITIS) è una scuola secondaria di secondo grado strutturata come istituto tecnico, che in particolare approfondisce le materie tecniche-scientifiche, rivolte alla tecnologia.

Indirizzi

Elettronica • Telecomunicazioni • Elettronica e Telecomunicazioni • Meccanica • Meccatronica • Informatica • Elettrotecnica • Chimica

Sbocchi professionali

Libera professione • Progettazione di impianti elettrici di Bassa o Media Tensione • Progettazione, controllo e manutenzione di apparati industriali • Contabilità tecnica di impresa • Conduzione e collaudo degli impianti • Insegnante tecnico-pratico negli istituti Tecnici Industriali e negli Istituti Professionali per l’Industria e l’Artigianato.

L'Istituto Tecnico Commerciale costruisce la figura professionale del ragioniere, abituato ad usare l'informatica come strumento di lavoro trasversale e ad utilizzarla con competenze giuridico-economiche, fiscali ed aziendali. 

Questo indirizzo di studi fornisce una formazione che permette all'alunno di accedere al mondo del lavoro con competenze facilmente spendibili.

Sbocchi professionali

Impiego nell'amministrazione pubblica • Impiego in aziende commerciali ed industrie private, nelle istituzioni creditizie, nelle compagnie assicurative, nei centri di calcolo • Impiego in aziende pubbliche e private per revisione aziendale.

Competenze

L'Istituto Tecnico Commerciale fornisce competenze giuridiche di base e prevede l'acquisizione di competenze economico-aziendali.

L'Istituto Tecnico per Geometri prepara tecnici intermedi esperti nella progettazione e nella costruzione di opere civili, nel rilievo topografico, nelle operazioni catastali, nella stima dei beni e dei danni nell'edilizia e in agricoltura, nelle consulenze tecnico-legali.

Materie di Studio

Le materie oggetto di studio hanno caratteristiche tecnico-scientifiche e sono  rivolte al campo dell'edilizia, dell'estimo, del diritto, dell'economia e della topografia.

Sbocchi professionali

Il diploma di Perito Geometra da accesso a tutte le facoltà universitarie oppure, effettuando due anni di praticantato certificato semestralmente e superando l'esame di stato di abilitazione, è possibile iscriversi all'Albo dei geometri presente nella provincia di riferimento e svolgere la libera professione.